Intervento di restauro Musei Vaticani

Efficientamento energetico Braccio Nuovo Musei Vaticani su un'area espositiva di 710 mq.
Il nuovo impianto è stato realizzato utilizzando 110 faretti led da 53W e 48 faretti led da 2x5W.
Per rispondere alle esigenze di illuminazione richieste dal committente il nuovo impianto si compone di due tipologie di prodotti:
- l’illuminazione della galleria è passata da diretta a indiretta ed è stata realizzata mediante 110 faretti orientabili zoom led da 53W collocati sui cornicioni, in posizione non visibile dal basso, opportunamente distanziati e inclinati per illuminare uniformemente la volta e la cupola: ne consegue un effetto di estrema naturalezza di illuminazione dell’ambiente;
- l’illuminazione diretta delle nicchie è realizzata mediante 48 faretti orientabili zoom led da 2x5W, anch’essi installati sui cornicioni e sporgenti rispetto ad essi, orientati in modo tale da puntare ciascuna nicchia da due punti.
 
La potenza totale assorbita dall’impianto nuovo è di 6,31 kW (8,89W/mq) con un consumo stimato pari a 15.775 kWh/anno (circa 2.500 h/anno di funzionamento), la spesa energetica stimata è di 2.682,00 euro/anno (costo energia circa 0,17 euro/kWh).

Dati di impianto