Lungalargaluce Extrime LED New

Apparecchio di illuminazione di emergenza ad elevata resistenza meccanica (IK09), idoneo per applicazioni industriali particolarmente gravose in zone ad alto rischio. Le sue caratteristiche costruttive e progettuali lo rendono conforme alla direttiva ATEX 2014/34/UE per le zone 02 e 22. Il sistema ottico a lenti intercambiabili permette di modificare l’area di intervento dell’apparecchio rendendolo polivalente, da 3 a oltre 7m come altezza di installazione con fasci luminosi idonei sia per emergenza in zone ad alto rischio che per vie di esodo. Le prestazione illuminotecniche sono al vertice della categoria, grazie ad uno schema ottico lenticolare combinato con LED ad elevata efficienza, il flusso luminoso dell’apparecchio raggiunge i 1000lm.
 
 
Versioni
SE,SA
Autonomia
1h, 1, 5h, 2h, 3h, 8h
Installazioni
Plafone , Parete , Incasso
Corpo
Alluminio pressofuso, RAL 7040
Ottica
Lenti in policarbonato trasparente
Potenza equivalente (W)
24
Sistemi di controllo
AT, LG/LGFM, HT
Sorgente luminosa
LED
Alimentazione (V)
230Vac - 10% 50Hz
Conformità
EN60598-1, EN60598-2-2, EN60598-2-22, UNI EN 1838, UNI 11222, ATEX 2014/34/UE
Atex
Conformità 94 / 9 / CE per le zone 02 - 22
Grado di protezione
IP65
Temperatura ambiente
-20°+50°C (batteria Titanium)
Apparecchi dotati di sorgente luminosa LED
Apparecchio dotato di Titanium Battery, a lunga durata e ricarica veloce
Apparecchio destinato ad un utilizzo secondo Direttiva ATEX
Estensione di garanzia a 10 anni su tutte le parti, batteria Titanium compresa
Indica Temperatura di resistenza del prodotto alla prova del filo incandescente
Apparecchio con livello di isolamento in classe II.
Grado di Protezione all’urto dell’apparecchio
Grado di Protezione da fattori
Apparecchio con resistenza alle radiazioni UV e all’aggressione degli olii minerali
Dispositivo conforme alle direttive comunitarie europee
Specifiche
Dettagli
Installazioni - Installations
Per richiedere maggiori informazioni compila il form
*
*
*
*
*
L’utente dichiara di aver preso visione della Privacy Policy
1. TITOLARE DEL TRATTAMENTO E RESPONSABILE DELLA PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI (DPO)
Titolare del trattamento è BEGHELLI SPA con sede in Valsamoggia (BO), loc. Monteveglio, via Mozzeghine n. 13/15.
Il Responsabile della Protezione dei Dati (DPO) è raggiungibile all’indirizzo di posta elettronica dpo@beghelli.it
 
2. FINALITA’, BASE GIURIDICA DEL TRATTAMENTO E PERIODO DI CONSERVAZIONE DEI DATI PERSONALI
Finalità: i dati da Lei forniti all’atto di compilazione del modulo verranno trattati dalla Società per rispondere alle Sue richieste di informazioni sulla Società e/o sui suoi prodotti/servizi.
 
Base giuridica della finalità: esecuzione di un contratto di cui Lei è parte.
 
Periodo di conservazione dei dati personali: Tali dati saranno conservati per il tempo necessario ad evadere le singole richieste di informazioni. Una volta decorso il suddetto termine i Suoi dati saranno distrutti o resi anonimi

3. OBBLIGATORIETÀ DEL CONFERIMENTO DEI DATI
Il conferimento dei dati evidenziati con un asterisco (*) nel modulo di raccolta dati è obbligatorio per fornirLe le informazioni richieste; pertanto la mancata indicazione di tali dati non consentirà alla Società di evadere la Sua richiesta.
 
4. MODALITÀ DEL TRATTAMENTO
Il trattamento dei dati è improntato ai principi di correttezza, liceità e trasparenza e minimizzazione dei dati (privacy by design); potrà essere effettuato sia manualmente che attraverso modalità automatizzate atte a memorizzarli, elaborarli e trasmetterli ed avverrà mediante misure tecniche e organizzative adeguate, per quanto di ragione e allo stato della tecnica, a garantire, fra l’altro, la sicurezza, la riservatezza, l’integrità, la disponibilità e la resilienza dei sistemi e dei servizi, evitando il rischio di perdita, distruzione, accesso o divulgazione non autorizzati o, comunque, uso illecito, nonché mediante misure ragionevoli per cancellare o rettificare tempestivamente i dati inesatti rispetto alle finalità per le quali sono trattati.
 
5. DESTINATARI DEI DATI
I dati possono essere trattati da soggetti esterni operanti in qualità di titolari quali, a titolo esemplificativo, autorità ed organi di vigilanza e controllo ed in generale soggetti, pubblici o privati, legittimati a richiedere i dati.
 
I dati possono altresì essere trattati, per conto della Società, da soggetti esterni designati come responsabili ai sensi dell’art. 28 del GDPR, a cui sono impartite adeguate istruzioni operative. Tali soggetti sono essenzialmente ricompresi nelle seguenti categorie: 
a.  società che offrono servizi di manutenzione del sito web; 
b. società controllate e/o facenti parte del Gruppo Beghelli
c. società di assistenza tecnica
d. società di call center
 
6. SOGGETTI AUTORIZZATI AL TRATTAMENTO
I dati potranno essere trattati esclusivamente dai dipendenti del Titolare o dei Responsabili deputati al perseguimento delle finalità sopra indicate, che sono stati espressamente autorizzati al trattamento e che hanno ricevuto adeguate istruzioni operative.
 
7. TRASFERIMENTO DEI DATI PERSONALI IN PAESI NON APPARTENENTI ALL’UNIONE EUROPEA
Non sono previsti trasferimenti di dati fuori dall’Unione Europea.
 
8. DIRITTI DELL'INTERESSATO - RECLAMO ALL’AUTORITÀ DI CONTROLLO
Contattando la Società via e-mail all’indirizzo privacy@beghelli.it gli interessati possono chiedere al Titolare l’accesso ai dati che li riguardano, la loro cancellazione, la rettifica dei dati inesatti, l’integrazione dei dati incompleti, la limitazione del trattamento nei casi previsti dall’art. 18 GDPR, nonché l’opposizione al trattamento, per motivi connessi alla propria situazione particolare, nelle ipotesi di legittimo interesse del titolare.
 
Gli interessati, inoltre, nel caso in cui il trattamento sia basato sul consenso o sul contratto e sia effettuato con strumenti automatizzati hanno il diritto di ricevere in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico i dati, nonché, se tecnicamente fattibile, di trasmetterli ad altro Titolare senza impedimenti.
 
Gli interessati hanno il diritto di proporre reclamo all'Autorità di controllo competente nello Stato membro in cui risiedono abitualmente o lavorano o dello Stato in cui si è verificata la presunta violazione.
Richiesta inviata con successo!
Un nostro consulente ti contatterà al più presto.