Centrale SLG Sicuro

Alimentazione centralizzata intelligente a bassa tensione

•     Dispositivo per il controllo e monitoraggio automatico, in accordo alla normativa EN 62034. Il monitoraggio è effettuato attraverso due tipologie di test. Il più breve serve a valutare il perfetto funzionamento del sistema (test funzionale) e quello più dettagliato che serve a valutare l’autonomia di emergenza (test di durata). I risultato dei test rimangono memorizzati all’interno del dispositivo SicuroLED.
•     Caricatore 27.2 V / 3A 27.2V / 5A, 27.2V 10A
•     Attivazione automatica di emergenza in caso di mancanza rete. Il sistema permette inoltre di gestire l’emergenza autonomamente sulle varie sezioni di impianto.
•     La presenza rete sulle distribuzioni è segnalata al sistema tramite i dispositivi sensori di rete mono o trifasi. Essi sono montati a valle dei differenziali/sezionatori e monitorano la fase singola o le tre fasi.
•     Ogni Centrale SicuroLED gestisce fino a 128 lampade, suddivise in 4 linee da massimo 20 lampade ognuna. Principali caratteristiche e funzionalità del sistema:
    - integrazione funzionalità SE ed SA
    - Indirizzamento univoco e automatico delle lampade
    - Monitoraggio mirato della singola lampada
    - In presenza di rete le lampade possono essere dimmerate da 10% a 100%
    - Le lampade SA possono essere accese o spente direttamente dalla centrale, oppure da remoto tramite il modulo ingressi 3+5
    - In caso di manutenzione sulla rete è possibile temporizzare l’accensione e spegnimento delle lampade
• 3 uscite tramite relè ( programmabili ) per segnalazione di:
    - errore carica batterie
    - errore batterie
    - errore lampade
    - raggiungimento soglia minima di batterie
• Interfaccia RS485 per :
    - interfacciamento max 2 moduli di ingresso
    - interfacciamento monitoraggio con software opzionale Sicuro-Visual
• Interfaccia MODBUS
• Interfaccia ETHERNET per comunicazione tramite
• Interfaccia USB per caricare e scaricare la configurazione del sistema, i risultati dei test effettuati, e per aggiornare il software del sistema e dei moduli SicuroLED.
• Batterie al piombo, aspettativa di vita 10 anni a 20°C di temperatura ambiente.
• Web Server per la supervisione e gestione di tutte le centrali presenti nel sistema.

 

 

 

 

Scopri il Sistema SoccorLogica SLG Sicuro24 Beghelli

Dispositivo conforme alle direttive comunitarie europee
Disponibile in: EU
Specifiche
Alimentazione centralizzata intelligente a bassa tensione
Per richiedere maggiori informazioni compila il form
*
*
*
*
*
L’utente dichiara di aver preso visione della Privacy Policy
1. TITOLARE DEL TRATTAMENTO E RESPONSABILE DELLA PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI (DPO)
Titolare del trattamento è BEGHELLI SPA con sede in Valsamoggia (BO), loc. Monteveglio, via Mozzeghine n. 13/15.
Il Responsabile della Protezione dei Dati (DPO) è raggiungibile all’indirizzo di posta elettronica dpo@beghelli.it
 
2. FINALITA’, BASE GIURIDICA DEL TRATTAMENTO E PERIODO DI CONSERVAZIONE DEI DATI PERSONALI
Finalità: i dati da Lei forniti all’atto di compilazione del modulo verranno trattati dalla Società per rispondere alle Sue richieste di informazioni sulla Società e/o sui suoi prodotti/servizi.
 
Base giuridica della finalità: esecuzione di un contratto di cui Lei è parte.
 
Periodo di conservazione dei dati personali: Tali dati saranno conservati per il tempo necessario ad evadere le singole richieste di informazioni. Una volta decorso il suddetto termine i Suoi dati saranno distrutti o resi anonimi

3. OBBLIGATORIETÀ DEL CONFERIMENTO DEI DATI
Il conferimento dei dati evidenziati con un asterisco (*) nel modulo di raccolta dati è obbligatorio per fornirLe le informazioni richieste; pertanto la mancata indicazione di tali dati non consentirà alla Società di evadere la Sua richiesta.
 
4. MODALITÀ DEL TRATTAMENTO
Il trattamento dei dati è improntato ai principi di correttezza, liceità e trasparenza e minimizzazione dei dati (privacy by design); potrà essere effettuato sia manualmente che attraverso modalità automatizzate atte a memorizzarli, elaborarli e trasmetterli ed avverrà mediante misure tecniche e organizzative adeguate, per quanto di ragione e allo stato della tecnica, a garantire, fra l’altro, la sicurezza, la riservatezza, l’integrità, la disponibilità e la resilienza dei sistemi e dei servizi, evitando il rischio di perdita, distruzione, accesso o divulgazione non autorizzati o, comunque, uso illecito, nonché mediante misure ragionevoli per cancellare o rettificare tempestivamente i dati inesatti rispetto alle finalità per le quali sono trattati.
 
5. DESTINATARI DEI DATI
I dati possono essere trattati da soggetti esterni operanti in qualità di titolari quali, a titolo esemplificativo, autorità ed organi di vigilanza e controllo ed in generale soggetti, pubblici o privati, legittimati a richiedere i dati.
 
I dati possono altresì essere trattati, per conto della Società, da soggetti esterni designati come responsabili ai sensi dell’art. 28 del GDPR, a cui sono impartite adeguate istruzioni operative. Tali soggetti sono essenzialmente ricompresi nelle seguenti categorie: 
a.  società che offrono servizi di manutenzione del sito web; 
b. società controllate e/o facenti parte del Gruppo Beghelli
c. società di assistenza tecnica
d. società di call center
 
6. SOGGETTI AUTORIZZATI AL TRATTAMENTO
I dati potranno essere trattati esclusivamente dai dipendenti del Titolare o dei Responsabili deputati al perseguimento delle finalità sopra indicate, che sono stati espressamente autorizzati al trattamento e che hanno ricevuto adeguate istruzioni operative.
 
7. TRASFERIMENTO DEI DATI PERSONALI IN PAESI NON APPARTENENTI ALL’UNIONE EUROPEA
Non sono previsti trasferimenti di dati fuori dall’Unione Europea.
 
8. DIRITTI DELL'INTERESSATO - RECLAMO ALL’AUTORITÀ DI CONTROLLO
Contattando la Società via e-mail all’indirizzo privacy@beghelli.it gli interessati possono chiedere al Titolare l’accesso ai dati che li riguardano, la loro cancellazione, la rettifica dei dati inesatti, l’integrazione dei dati incompleti, la limitazione del trattamento nei casi previsti dall’art. 18 GDPR, nonché l’opposizione al trattamento, per motivi connessi alla propria situazione particolare, nelle ipotesi di legittimo interesse del titolare.
 
Gli interessati, inoltre, nel caso in cui il trattamento sia basato sul consenso o sul contratto e sia effettuato con strumenti automatizzati hanno il diritto di ricevere in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico i dati, nonché, se tecnicamente fattibile, di trasmetterli ad altro Titolare senza impedimenti.
 
Gli interessati hanno il diritto di proporre reclamo all'Autorità di controllo competente nello Stato membro in cui risiedono abitualmente o lavorano o dello Stato in cui si è verificata la presunta violazione.
Richiesta inviata con successo!
Un nostro consulente ti contatterà al più presto.