Risparmiare sulla bolletta si può, anche grazie ai nostri dispositivi

Ecco alcuni consigli per ridurre gli sprechi, ottimizzare l’energia e risparmiare in bolletta
Risparmiare sulla bolletta si può, anche grazie ai nostri dispositivi
Il costo dell’energia è aumentato, le cause sono legate a dinamiche geopolitiche e ad altri meccanismi economici come quelli di domanda e offerta. Nel primo trimestre del 2022 le bollette elettriche sono aumentate del 131% rispetto all’anno precedente, incremento che dal 1°aprile continuerà, ipotizzando un rialzo che oscilla tra il 20 e il 25%. Dati purtroppo sconfortanti che incidono notevolmente sulle famiglie, come dimostra l’indagine condotta dall’Istituto di ricerca Piepoli sulla povertà energetica: per due italiani su dieci il costo delle bollette energetiche è il più difficile da sostenere e per il 76% dei partecipanti, questa spesa è quella più incisiva sul bilancio familiare.

Come si risparmia quindi sulla bolletta?

Oltre a scegliere elettrodomestici di ultima generazione con un’alta classe energetica, l’utilizzo di lampadine LED al posto di quelle alogene e ad incandescenza e fluorescenza è particolarmente efficace sul risparmio di tutti i giorni. 

Le nostre lampadine LED consentono un risparmio energetico del 90% rispetto alle lampadine tradizionali, aiutano a ridurre i costi di illuminazione fino a un terzo della bolletta elettrica di una casa e impattano anche meno sull’ambiente grazie al loro lungo ciclo di vita. La nuova gamma di lampadine a risparmio energetico Natural Color ZafiroLED, ad esempio, ha le stesse prestazioni delle lampadine alogene tradizionali ma con una durata dieci volte superiore.

Mettere in stand-by i dispositivi elettrici quando non li utilizzi è una buona abitudine. Le nostre Prese Smart Dom-E e la domotica possono aiutare a monitorare i consumi energetici in tempo reale. Tramite lo smartphone è possibile programmare l’accensione e lo spegnimento dei dispositivi in qualsiasi momento, anche quando sei fuori casa, come ad esempio SanificaAria 30: per spegnerlo basta un semplice click sull’app Dom-E, o le nostre Lampadine Smart Dom-E che possono essere gestite e programmate in base agli orari da te stabiliti.

Sostituire le lampade con le nostre Strip LED aiuta a ridurre gli sprechi e ottimizzare il risparmio energetico fino all’80%. Le strisce led assicurano un’illuminazione istantanea e costante e hanno una durata media di vita di 100.000 ore paragonata ad un massimo di 24.000 di un tubo al neon fluorescente. Oltre a ridurre i costi in bolletta e aiutare l’ambiente ti permetteranno di creare atmosfera e donare un tocco di design ai tuoi ambienti.