SanificaAria è il quinto alleato contro il COVID-19

L’Organizzazione Mondiale della Sanità indica la ventilazione dell'aria come ulteriore ed efficace strumento per vivere in sicurezza spazi pubblici e privati
SanificaAria è il quinto alleato contro il COVID-19
L’inverno è ancora lungo e si trascorre molto tempo al chiuso, terreno fertile per la diffusione dei virus e delle varianti di COVID-19 come Omicron. Vaccini, distanziamento, mascherine e buone pratiche d’igiene sono importanti, ma la ventilazione e sanificazione dell’aria non è da sottovalutare. 

In una nuova fase di risalita dei contagi, arriva dall’Organizzazione Mondiale della Sanità l’indicazione che il ricambio d’aria sia il quinto alleato per contrastare la diffusione del virus e fondamentale per ridurre la concentrazione di aerosol infetto.
 
Su questo, da più di un anno, si è concentrata la nostra ricerca che ha portato alla progettazione e realizzazione di SanificaAria, il dispositivo che abbatte oltre il 99% dei virus e batteri presenti nell’ambiente, con un’efficacia testata presso i laboratori dell’Università di Modena e Reggio Emilia. Un’indagine svolta in collaborazione con il Tecnopolo “Mario Veronesi” - TPM di Mirandola ha verificato la validità del dispositivo con lo specifico ceppo virale responsabile della pandemia di SARS-CoV-2: i risultati sono molto positivi, la riduzione della carica virale corrisponde al 99,6%.

Ad oggi, nel mondo, sono stati installati oltre 80.000 SanificaAria. In Italia è stato adottato presso alcune tra le massime Istituzioni dello Stato, in numerosi poliambulatori, aeroporti, uffici, ristoranti, asili nido e scuole.
 
Per la distribuzione di SanificaAria nelle scuole abbiamo siglato un accordo con il Gruppo Spaggiari Parma, l’obiettivo è quello di garantire sicurezza e protezione a tutti i protagonisti del mondo scolastico.

Soprattutto tra i banchi di scuola, la salubrità ed il ricambio d'aria sono fondamentali

La variante Omicron si propaga con l’aerosol, leggere goccioline in grado di restare a lungo sospese nell’ambiente. Per gli ambienti molto vissuti come le scuole, SanificaAria è quindi un’ottima soluzione: l’aria viene sanificata in maniera continua e sicura mentre gli studenti seguono le lezioni. La sorgente UV-C, oltre ad agire sul ceppo virale SARS-CoV-2, elimina anche altre tipologie di batteri e virus, rendendo SanificaAria un investimento utile anche al di fuori dell’attuale pandemia. 

L’Istituto Italiano Marchio di Qualità (IMQ) ha infine testato l’emanazione della radiazione UV-C non rilevando emissioni pericolose. La nostra tecnologia confina i raggi ultravioletti utilizzati per la sanificazione all’interno del dispositivo. La manutenzione di SanificaAria è economica e sicura, il montaggio a parete consente di ottimizzare gli spazi e la sua installazione è semplice e adatta agli ambienti scolastici, uffici e luoghi di aggregazione.

Il Ministero dell'Istruzione ha messo a disposizione i fondi per l'acquisto di dispositivi di protezione e di strumenti per aumentare la sicurezza negli Istituti, tra questi ci sono i nostri sanificatori d'aria essendo progettati per essere un aiuto in più per contrastare il virus SARS-CoV-2.