SanificaAria Beghelli sbarca oltreoceano

La Florida International University di Miami adotta i nostri dispositivi di sanificazione dell’aria

SanificaAria Beghelli sbarca oltreoceano

L’attenzione ai procedimenti e alle operazioni di pulizia, disinfezione e mantenimento della buona qualità dell’aria indoor è sempre più diffusa, ciò non solo in riferimento alla possibilità di trasmissione via aerea del Coronavirus ma anche a batteri presenti in particolari ambienti.

 

Va in questa direzione l’intervento di installazione di dispositivi di sanificazione dell’aria nell’Università Internazionale della Florida, che ha scelto gli apparecchi SanificaAria, che sfruttano la radiazione UV-C con tecnologia UVOxy, per l’inattivazione di batteri e virus.

 

La Florida International University di Miami è una delle 50 migliori università pubbliche americane, nei suoi due campus e diversi centri studiano 58.000 studenti.

 

L’Università ha adottato i sistemi di sanificazione a protezione di studenti, docenti, personale ed ospiti. In particolare, i prodotti SanificaAria sono stati installati nel dipartimento culinario, dove si formano gli chef del futuro. Nelle cucine, temperature alte ed umidità possono causare una maggiore presenza di batteri, contro i quali la tecnologia UV-C è massimamente efficace.

 

 

L’interesse della Florida International University per le soluzioni di sanificazione dell’aria non è legato solamente all’emergenza sanitaria dovuta al Covid-19 ma alla volontà di attivare ogni strumento volto a migliorare le condizioni di benessere e di salute generale.

 

“Non posso che accogliere con grande soddisfazione la notizia che la nostra tecnologia made in Italy sia stata adottata in una prestigiosa Università americana.” ha commentato Gian Pietro Beghelli, Presidente Beghelli S.p.A.  I nostri dispositivi di sanificazione permettono di mantenere elevati standard di sicurezza in ambienti ancora a potenziale rischio e sono utili per utilizzi in diversi contesti di aggregazione delle persone, quali scuole, cinema, ristoranti, hotel, industrie, uffici, come case e spazi del privato, anche al di là dell’emergenza pandemica”.

 

La collaborazione dell’Università con Beghelli si è sviluppata attraverso Beghelli Inc. (USA), società del Gruppo attiva sul mercato americano.

 

Dania Maccaferri, direttore della divisione internazionale del Gruppo Beghelli, ha affermato: “Siamo orgogliosi di aver contribuito all’ammodernamento di Florida International University fornendo i nostri dispositivi per ridurre al massimo il rischio di contagio e vivere in sicurezza in ambienti ad elevato passaggio e sosta di persone.”

La tecnologia uvOxy®, utilizzata nei nostri dispositivi permette di sanificare l’aria attraverso un sistema a camera chiusa saturato con raggi UV-C. L’aria è aspirata attraverso un sistema di ventole e canalizzata a contatto con la luce ultravioletta all'interno di SanificaAria, da cui fuoriesce sanificata. I raggi ultravioletti restano sempre confinati all’interno della cella di flusso dell’apparecchio senza entrare in contatto diretto con le persone. La sanificazione può essere quindi continua, anche mentre le persone si trovano all’interno dell’ambiente.

Sono prodotti che sfruttano soluzioni innovative, la cui efficacia è stata dimostrata da studi e test di laboratorio condotti presso centri di eccellenza della ricerca italiana, dimostrando una riduzione di oltre il 99,66% della carica virale o batterica dei microorganismi presenti nell’aria, incluso lo specifico ceppo virale SARS-CoV-2 responsabile dell’attuale pandemia di Covid-19.