SanificaAria conquista Hong Kong!

Il Secretary for Food and Health approva il nostro sanificatore per la sicurezza dei ristoranti di Hong Kong

Il Secretary for Food and Health di Hong Kong, ha definito i requisiti e le soluzioni tecnologiche relative al ricambio e alla sanificazione dell’aria da attuarsi da parte dei servizi di ristorazione al chiuso, per ottemperare alle misure di prevenzione e contrasto alla diffusione del COVID (Prevention and Control of Disease – Requirement and Directions – Business and Premises – Regulation Cap. 599F).

 

Al fine di soddisfare i requisiti normativi in tema di ricambio o sanificazione dell’aria nei locali, gli operatori sono tenuti entro il 30 aprile 2021 a comunicare all’autorità che il ricambio dell’aria nell’area di ristorazione abbia raggiunto un valore pari a 6 volte il volume o che, in alternativa, siano stati installati purificatori d’aria autorizzati, fornendo di ciò idonea documentazione tecnica (www.fehd.gov.hk). 

 

SanificaAria 30 e gli altri dispositivi della gamma SanificaAria sono inseriti nell'elenco ufficiale di quelli autorizzati per la sanificazione dell’aria con tecnologia UV-C.

 

La scelta effettuata da parte delle autorità di Hong Kong rappresenta un importante passo avanti nella lotta al Covid 19, in quanto fornisce strumenti operativi che consentono di superare la difficoltà nel favorire il ricambio dell’aria negli ambienti interni, l'eventuale impossibilità tecnica di agire sul funzionamento o sulla struttura degli impianti di condizionamento dell’aria.

 

Vuoi maggiori informazioni?

 

SanificaAria conquista Hong Kong!